Meeting Rimini 2019

“Nacque il tuo nome da ciò che fissavi”

Come ogni anno, sta arrivando il momento in cui Rimini viene letteralmente invasa dal popolo del Meeting.

Il Meeting per l’amicizia tra i popoli ha inizio nel 1980 e oggi, che sono passati ben 40 anni da allora, sempre più persone di fede e culture diverse, si riuniscono nella nostra città in occasione di questo grande evento.

Dal 18 al 24 agosto infatti alla Fiera di Rimini riprendono gli appuntamenti con convegni, mostre, spettacoli, sport e aree tematiche e spazi per la ristorazione.

Insomma è tutto pronto per accogliere migliaia di persone, personaggi della politica, manager dell’economia, rappresentanti di religioni e culture, artisti, sportivi, intellettuali e protagonisti dello scenario mondiale.

meeting-2019

www.meetingrimini.com

Ma qual è l’essenza di questo nuovo appuntamento con il Meeting?

“Quello a cui stiamo assistendo nel nostro tempo è qualcosa di nuovo, di inedito: non bastano più le parole abituali per afferrarlo, e le analisi con cui si è cercato per tanto tempo di capire la crisi – o meglio le diverse crisi – del nostro mondo sembrano armi spuntate.

Da un lato una capacità stupefacente di costruire, manipolare e controllare la realtà attraverso un potere tecnologico sempre più diffuso; dall’altro un sempre più profondo smarrimento riguardo al senso per cui ciascuno di noi sta al mondo e alla società che si vuole costruire. E così, paradossalmente, alla potenza della tecnica, che muove ormai l’economia e la politica globali, si accompagna l’impotenza endemica della povertà – povertà di beni e soprattutto di significato – che dilaga nel mondo.

Ma qual è la novità che urge? Essa sta nella realtà più nascosta e apparentemente più scontata, ma al tempo stesso più essenziale e decisiva di tutto il resto: l’io di ciascuno di noi.” (www.meeting.org)

Ed è proprio sul concetto di avere consapevolezza di sè che prende vita l’edizione 2019.

“Accorgersi di “essere”, aver coscienza che si è “chiamati” ad esistere è l’esperienza più sconvolgente per tutta la cultura – dalla scienza all’economia, dalla politica all’arte: da essa dipende la possibilità stessa di un nostro impegno serio nella realtà.

Nell’edizione del Quarantennale il Meeting vuole offrire questo come il contributo più prezioso della sua storia e del suo impegno presente: solo l’incontro con persone “vive” può riaprire l’io di ciascuno di noi a tutte le dimensioni del mondo.”

Appuntamenti da segnare in agenda!

Durante la settimana del meeting non mancheranno spettacoli e ospiti speciali.

Appuntamenti Meeting

Zanetti e Sacchi sono soltanto 2 dei protagonisti di questa edizione che darà molto rilievo allo sport. Il padiglione che accoglierà attività e incontri con personaggi dello sport di spicco internazionale si chiamerà Sport Village.

Ma non solo sport: la sera di mercoledì 21 agosto il grande spettacolo di Gioele Dix “Vorrei essere figlio di un uomo felice”, un monologo ispirato ai primi canti dell’Odissea che racconta in modo intenso e divertente una serie di vicende del viaggio.

Imperdibile anche l’appuntamento con la musica: giovedì 22 agosto infatti sarà il celebre cantautore italiano Edoardo Bennato, con la sua musica esperienziale, a intrattenere e coinvolgere il pubblico

Per vedere tutto il programma degli eventi della settimana del Meeting, andate su Programma Meeting 2019

Dopo lo scorso anno che ha fatto registrare numeri da record con 80.000 presenze da 70 diverse nazioni e 130mila mq di spazi allestiti, è arrivato il momento di accogliere nuovamente il popolo del Meeting. 

E ovviamente noi alla Casina siamo pronti con i nostri spazi e prodotti anche per questa nuova edizione!

  • Casina del Bosco

    • Orario di apertura:
    • Aperto da Domenica a Giovedì dalle 11:30 alle 1:00, Venerdì e Sabato dalle 11:30 alle 2:00.
    • Indirizzo:
    • Viale Antonio Beccadelli, 15,
      47921 - Rimini (RN)
      La Piadina di Guidi A. & C. S.n.c
      P. IVA 02314220407
      Casina del Bosco ®
    • Telefono:
    • (+39) 0541 - 56295
    • Email:
    • info@casinadelbosco.it
    • Un ricordo della Casina
    • I fornitori della Casina del Bosco
    • Amarcord
    • La tovaglietta